giovedì 23.02.2017
caricamento meteo
Sections

Al via la sperimentazione del sito "Allerta Meteo Emilia-Romagna"

Arpae Emilia-Romagna, Agenzia per la sicurezza territoriale e Protezione civile lanciano un nuovo sito per una comunicazione rapida ed efficace su frane, alluvioni ed eventi meteo.

Un portale operativo 24 ore al giorno e 365 giorni all'anno per fornire informazioni tempestive ed efficaci sull'allertamento di Protezione civile per il rischio frane, alluvioni, temporali e altri fenomeni meteo.

Si tratta del nuovo sito "Allerta Meteo Emilia-Romagna",  co-progettato dal Centro funzionale di Arpae Emilia-Romagna, dall'Agenzia per la sicurezza territoriale e la protezione civile dell'Emilia-Romagna e da altri servizi regionali in team con una ditta esterna.

In questa prima fase di sperimentazione, il sito regionale sarà testato come strumento di lavoro per gli operatori istituzionali e come valido supporto per la valutazione e la comunicazione del rischio da parte dei Sindaci, autorità locali di protezione civile, che saranno formati sull'utilizzo del sistema nei primi due mesi di test. Nella fase di formazione saranno coinvolti anche i tecnici delle strutture regionali e delle amministrazioni comunali e le aziende che concorrono alla gestione delle emergenze.

Dal mese di marzo 2017 è prevista l'apertura del sito al pubblico e "Allerta meteo ER" potrà così diventare una fonte ufficiale di informazioni anche per i cittadini, compresi i cittadini più esperti e formati che fanno parte delle associazioni di volontariato di Protezione civile, e per i giornalisti.

Nel sito sarà possibile consultare allerte e bollettini, aggiornamenti in tempo reale sull'evoluzione degli eventi, previsioni meteo e dati, piani di protezione civile, mappe di rischio e report post-evento. In homepage sarà presente una mappa regionale che si colorerà in base al codice colore (verde-giallo-arancione-rosso) e sarà navigabile per singolo rischio/fenomeno, ma anche per località geografica e sarà georeferenziata per poter accedere rapidamente anche alle informazioni di livello locale.
 Il portale ospiterà non soltanto informazioni di livello regionale, ma offrirà anche la possibilità di navigare arrivando al dettaglio del singolo Comune, e verificare così l'esposizione al rischio, l'eventuale situazione di allerta a livello locale, consultare il piano di protezione civile comunale, rimanere aggiornati sulle notizie che ciascun Sindaco potrà pubblicare per informare più puntualmente e rapidamente possibile i propri cittadini.

Ogni utente potrà decidere se navigare in modalità anonima o iscriversi al portale per avvantaggiarsi di alcune funzionalità specifiche, come la possibilità di salvare i luoghi preferiti e ricevere notifiche sulle allerte nel proprio Comune o anche per più Comuni selezionati.

Nell'ottica di migliorare la preparazione e la consapevolezza dei cittadini, è stata pensata la sezione del sito "Informati e preparati" per diffondere la conoscenza sulle corrette norme di comportamento in funzione delle varie tipologie di rischio, attraverso semplici testi e materiale multimediale di supporto. Sempre per andare incontro alle esigenze informative del target "cittadini", tenendo conto della rilevanza dei social network nell'attuale contesto comunicativo, è presente nel sito una sezione dedicata alla "Social allerta", che fa riferimento al circuito accreditato della rete #socialProCiv.

 

Per maggiori informazioni leggi l’articolo sul sito di Arpae Emilia-Romagna

Azioni sul documento
Pubblicato il 05/01/2017 — ultima modifica 05/01/2017

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali