Servizi online, un’indagine per misurarne l’utilizzo nel 2017

La Regione consulta Comuni, Province e altri enti per capire quanto i cittadini e le imprese hanno utilizzato nel 2017 i servizi di e-government.
Parte ad aprile 2018 l’indagine sull’uso dei servizi online della PA: Comuni e altri enti, compresi quelli che forniscono piattaforme e infrastrutture tecnologiche alle amministrazioni, saranno contattati per la raccolta di dati e informazioni relativi ai canali di utilizzo dei servizi online da parte dei cittadini e delle imprese.
Si tratta di un’ indagine a supporto delle attività dell’Agenda Digitale ed è promossa dalla Regione Emilia-Romagna con la collaborazione operativa della società Ervet.
L’analisi sarà dedicata ad un campione di servizi pienamente transattivi, ovvero ottenibili per intero attraverso i canali digitali, tra cui anche quelli di pagamenti elettronico.
I report dettagliati dell’indagine svolta negli anni precedenti sono a disposizione di tutti gli enti interessati nella sezione  “Osservatorio sul digitale” del sito dell’Agenda Digitale dell’Emilia-Romagna, nella parte dedicata alla pubblicazione dei report.

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/04/19 17:10:39 GMT+2 ultima modifica 2018-04-19T17:04:25+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina