Il sistema digitale dell’Emilia-Romagna finalista ai Broadband Awards

Per il terzo anno consecutivo il sistema digitale dell’Emilia-Romagna arriva finalista ai Broadband Awards, l’evento che premia i migliori e più efficienti progetti di distribuzione a banda larga in Europa.

Dopo Net4all, la BUL nelle aree industriali (tra i 5 vincitori nel 2016) e Coviolo Wireless per il Comune di Reggio Emilia (tra i 5 vincitori nel 2017), a concorrere per uno dei primi nelle 5 categorie in gara sarà EmiliaRomagnaWiFi.

Il progetto, che prevedeva l’installazione di un punto Wi-Fi ogni mille abitanti e almeno 4.000 hotspot entro il 2019, ha raggiunto un’efficienza oltre le previsioni: infatti, ad oggi, sono più di  5000 i punti di accesso in aree pubbliche, la maggior parte dei quali attivati da Lepida. Un successo raggiunto grazie ai bandi pubblici del 2017 rivolti agli enti e grazie alla adesione ad EmiliaRomagnaWiFi da parte di reti precedentemente sviluppate dagli enti, in particolare del comparto sanità.

EmiliaRomagnaWiFi” è in grado di garantire un accesso ad Internet facile e gratuito a tutti in piazze, stazioni, ospedali e biblioteche da Piacenza a Rimini, u n accesso alla navigazione semplice e senza bisogno di autenticarsi, 24 ore su 24, tutti i giorni, sull’infrastruttura di rete Lepida a banda ultra larga.

I 5 vincitori dei broadband awards saranno annunciati durante la cerimonia di premiazione del prossimo 19 novembre a Bruxelles, un’occasione per presentare il proprio progetto ed incontrare le altre eccellenze che hanno fatto la differenza in cinque diversi settori di attività. 

I vincitori saranno inoltre presenti sul sito Web del Digital Single Market, sulle newsletter e sul database delle buone pratiche di Broadband Europe.

L’ennesimo riconoscimento dell’eccezionalità del territorio emiliano-romagnolo come “ early adopter ” di iniziative, sperimentazioni ed in generale di soluzioni previste dall’Agenda Digitale Europea, che possano poi replicarsi e diffondersi in altri territori e tra le prime regioni d’Italia per la diffusione di servizi infrastrutturali.

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/11/14 12:52:43 GMT+1 ultima modifica 2018-11-14T12:52:43+01:00

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina