Banca dati regionale di progetti di Smart City

Oggi le varie realtà territoriali hanno portato avanti singolarmente questi processi di sviluppo, lo scopo di ADER è quello di mettere a sistemi questi processi per favorire lo sviluppo coeso della regione, in particolare dei Comuni medio piccoli.

Nasce da qui l’esigenza di avviare un’indagine conoscitiva per la costituzione di una banca dati regionale di progetti di Smart City, una mappatura delle soluzioni di successo già realizzate o in avanzata fase di realizzazione messe in pratica dai singoli attori, con lo scopo di farle conoscere e promuoverne la diffusione: prassi, esperienze, metodologie, sistemi organizzativi e gestionali innovativi realizzati da un Ente che, grazie anche alle tecnologie digitali, mettono in comunicazione infrastrutture materiali e immateriali e cittadini, con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita delle persone.

Dal 10 settembre e fino alle 12.30 del 20 novembre sarà possibile segnalare la propria iniziativa attraverso la compilazione di un apposito modulo online, uno per ogni progetto, disponibile al seguente indirizzo: https://digitale.regione.emilia-romagna.it/smartcity

 

Per maggiori informazioni: Delibera di Giunta "Banca dati Smart City" (n.1393 del 5 agosto 2019)

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/09/13 13:07:00 GMT+2 ultima modifica 2019-10-03T16:44:29+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina