Reaction Covid-19: la scuola non si ferma

Accordi istituzionali, piattaforme e buone pratiche territoriali: le scuole dell’Emilia-Romagna fanno sistema per contrastare l’emergenza con la didattica a distanza

In tempi di emergenza come quelli che stiamo vivendo, il digitale e i new media possono svolgere un ruolo di fondamentale importanza, ad esempio in ambito scolastico. È a partire da queste fondamentali considerazioni che il sistema regionale dell’Emilia-Romagna si sta attivando con il massimo sforzo in termini di proposta, ideazione e azione concreta. 

Tra le principali iniziative in tal senso, spiccano un accordo stipulato tra le istituzioni regionali e due multinazionali informatiche, e ulteriori iniziative a sostegno della didattica digitale promosse su iniziativa del Servizio Marconi TSI dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna.

Accordo tra Regione, Ufficio scolastico regionale e Lepida: nuovi servizi di didattica digitale messi a disposizione gratuitamente di docenti e studenti da Google e Cisco

Tra i principali risultati in tal senso, spicca l’accordo stipulato di recente tra Regione, Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna, Lepida, Google e Cisco, per mettere gratuitamente a disposizione di tutte le istituzioni scolastiche dell’Emilia-Romagna di ogni ordine e grado, statali e paritarie, le piattaforme tecnologie di didattica a distanza G Suite for Education e Cisco Webex.

In virtù di tale accordo, i ragazzi potranno inviare video, presentazioni o testi scritti, accedere ai compiti assegnati, e prendere visione delle loro correzioni. Quanto agli insegnanti, oltre ad assegnare i compiti e valutarli, potranno confrontarsi in appositi spazi virtuali e, sempre online, mantenere un canale di dialogo costante con i genitori.

Commentando l’accordo, il Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini e l’assessore alla Scuola, Università, Ricerca e Agenda Digitale Paola Salomoni hanno dichiarato quanto segue: “Cerchiamo di dare supporto alle scuole di tutto il territorio per affrontare questo momento di emergenza che comporta, tra le altre misure, la sospensione delle lezioni per tutti gli studenti dell’Emilia-Romagna. Ci siamo mossi assieme all’Ufficio Scolastico Regionale e a Lepida e in collaborazione con le aziende informatiche, in due direzioni: prima di tutto per mettere tutte le scuole nelle condizioni di poter attivare classi virtuali adeguate, e contemporaneamente dare ai docenti strumenti di formazione per operare sulla piattaforma di e-learning. Un’azione che mira a sostenere la continuità didattica e la partecipazione degli studenti alla comunità scolastica”.

Per approfondimenti e informazioni tecniche: www.regione.emilia-romagna.it

Didattica online: gli strumenti e le opportunità messi in campo dal Servizio Marconi TSI dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna

Per fronteggiare l’emergenza Covid-19, anche il SERVIZIO TSI (Tecnologie della Società dell’Informazione) dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna sta promuovendo svariate iniziative.

Tra queste, l’attivazione di una pagina informativa e di servizio online per la fornitura di informazioni, approfondimenti e indicazioni tecniche sulla didattica a distanza, a beneficio di tutti gli istituti scolastici del territorio regionale. 

Accedendo alla pagina, è possibile informarsi sulle piattaforme e gli altri strumenti digitali già disponibili per la prosecuzione delle attività scolastiche nonostante la chiusura degli istituti. Ma anche su elementi di contesto, quali ad esempio ragguagli sulla normativa in materia di protezione dei dati personali, o ancora precisazioni tecniche sulle varie risorse a disposizione: dalle stesse piattaforme, ai contenuti didattici digitali, agli strumenti di comunicazione.

A integrazione di tutto ciò, e con il contributo sempre più attivo e crescente di svariati istituti del territorio regionale, una pagina accessoria raccoglie e aggiorna in tempo reale su tutte le iniziative e le buone pratiche di didattica a distanza che sono stati attivati su iniziative delle scuole dell’Emilia-Romagna. 

Per approfondimenti e informazioni tecniche: 

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/03/11 12:51:00 GMT+2 ultima modifica 2020-03-11T12:54:06+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina