Come aderire e partecipare alle Comunità Tematiche

Ogni Ente è invitato a dichiarare interesse in modo esplicito e formale, impegnandosi a contribuire attivamente, con la propria esperienza e competenza, alle attività delle Comunità Tematiche: a tal fine indica, per ognuna di quelle di suo interesse, il nome di colui o colei che sarà incaricato del presidio di tale attività.

La comunicazione di tali nominativi, da inviare utilizzando il modello di documento​ predisposto, “Facsimile Modulo di nomina per le Comunità Tematiche (14.24 KB)”, dovrà essere sottoscritta dal Segretario/Direttore Generale dell’Ente​ e inviata

  • a: ADER COMtemCNER@regione.emilia-romagna.it
  • in cc: Coordinamento Operativo Comunità Tematiche: staff.cn-er@lepida.it

Per una più agevole valutazione da parte degli Enti è possibile utilizzare il documento “Le Declaratorie delle Comunità Tematiche (pdf301.4 KB)” che descrive il profilo dei partecipanti-tipo a ciascuna Comunità Tematica rispetto ai tematismi affrontati: ogni Ente individua quindi al suo interno le competenze più indicate per la partecipazione a ciascuna Comunità Tematica, esprimendo

  • un Referente​ incaricato, che resta l’interlocutore primario e partecipa in modo stabile ai lavori di quella COMTem: viene indicato formalmente in questa fase e, in caso di sostituzione, si richiede notifica formale ad ADER da parte dell’Ente;
  • altre Figure di supporto​ che possono essere coinvolte al bisogno in relazione agli aspetti affrontati. Oltre a quelle indicate in questo modulo, in base alle tematiche affrontate in Comunità Tematica potranno essere coinvolte ulteriori figure: il Referente incaricato dovrà notificare via email la loro partecipazione.

Per le persone che operano sia in Comune che in Unione, la designazione deve essere effettuata dall’Ente di cui sono dipendenti.

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/04/16 14:53:00 GMT+1 ultima modifica 2018-06-04T08:49:27+01:00

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina