Le competenze open data. Percorsi per la comprensione dei dati

Un nuovo saggio curato da ART-ER raccoglie i contributi emersi durante 12 laboratori scolastici promossi tra il 2018 e il 2019 nell’ambito delle attività di ADER

Sul sito di ART-ER è stato pubblicato il saggio Le competenze open data. Percorsi per la comprensione dei dati. Il volume traccia il bilancio di un ciclo di 12 laboratori sulle competenze open data promossi nell’ambito delle attività di ADER, Agenda Digitale dell’Emilia-Romagna e all’interno del più ampio progetto formativo Opus Facere, presso gli spazi della Fondazione Golinelli, tra maggio 2018 e febbraio 2019.

La pubblicazione è rivolta ai docenti delle scuole secondarie di secondo grado: lo scopo è fornire loro spunti e indicazioni sulle opportunità offerte dagli open data per l’intrapresa di progetti educativi. Ciò avviene attraverso la descrizione di progetti già realizzati, e potenzialmente adattabili in altri contesti, riguardanti svariate tematiche. Tra le altre, l’etica pubblica, il contrasto alle fake news, la valorizzazione culturale, la tutela territoriale e dell’ambiente e la lotta alla discriminazione. 

L’esperienza di ogni laboratorio viene restituita attraverso schede che descrivono gli obiettivi formativi, le strategie, metodologie e modalità adottate per il loro svolgimento, e i risultati ottenuti.

La pubblicazione è finanziata con le risorse del Fondo Sociale Europeo ed è prodotta nell’ambito del progetto “Carovana STEM” della Regione Emilia-Romagna, attuato da ART-ER in collaborazione con il Servizio TSI Marconi dell’Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia-Romagna.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/06/04 15:41:12 GMT+2 ultima modifica 2020-06-04T15:41:12+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina