giovedì 24.08.2017
caricamento meteo
Sections

Dati ICT


Cosa fa la Regione

Teniamo il polso dello stato di avanzamento e dello sviluppo della società dell'informazione nel territorio regionale. Ciò ci permette di verificare se e come i processi di innovazione digitale impattano sulle realtà locali. In questo modo, siamo di supporto alla programmazione inserita nel Piano Telematico Regionale ed alla definizione degli indirizzi e degli interventi politici definiti in regione, di concerto con gli enti locali territoriali.

Attraverso la pratica della misurazione che col tempo s’è fatta sempre più solida ed articolata in più strumenti, lo scopo è quello di comparare l'avanzamento dei fenomeni nelle diverse realtà locali del territorio regionale con quello che avviene a livello nazionale ed europeo.
Queste le dimensioni della società dell'informazione che monitoriamo: infrastrutture ICT, uso di internet, e-government, accesso ai dati e città intelligenti.

Lavoriamo infine per diffondere l'uso di pratiche di co-design per migliorare i servizi online offerti dalle PA coinvolgendo i cittadini per chiedere direttamente a loro quali funzionalità dei servizi di e-government ritengono rilevanti ed essenziali, se ne sono soddisfatti, facendoli partecipare ad attività di testing vero e proprio.

A chi rivolgersi

Coordinamento Agenda Digitale dell'Emilia-Romagna - Gabinetto del Presidente della Giunta Regionale
Viale Aldo Moro 52   40127 Bologna
tel: 051 527 54 32
e-mail: coordinamentoADER@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento
Pubblicato il 21/08/2013 — ultima modifica 09/08/2016

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali