Agende Digitali Locali

Le 4 sfide dell'Agenda Digitale Locale dell'Unione dei Comuni Valnure e Valchero

Si conclude il ciclo di interviste all'Unione dei Comuni Valnure e Valchero con l’analisi delle sfide inserite nella programmazione dell’Agenda Digitale Locale: Accesso ai servizi on-line, alfabetizzazione, condivisione dei dati in rete e WiFi

“La nostra Unione dei Comuni si propone di far fronte a 4 sfide definite nell’ambito dell’Agenda Digitale Locale condivisa con le associazioni dei cittadini e con i gruppi di Giovani Animatori Digitali.

La prima sfida è quella di migliorare il processo e l'accesso ai servizi online, coinvolgendo anche soggetti strategici privati presenti sul nostro territorio che sono a diretto contatto con i cittadini, come le biblioteche e le farmacie, che attualmente rilasciano il Fascicolo Sanitario Elettronico.

La seconda sfida è finalizzata ad aumentare le competenze e l'alfabetizzazione digitale della cittadinanza, instaurando una collaborazione tra cittadini e istituti scolastici e coinvolgendo anche personale altamente formato.

La terza sfida è quella di digitalizzare e condividere il maggior numero possibile di dati. Grazie alla collaborazione delle associazioni locali, uno degli obiettivi è di promuovere e valorizzare il patrimonio culturale e naturale del nostro Appennino e della nostra campagna, mettendo in rete il maggior numero possibile di dati sui luoghi che si stanno visitando. L’idea è di utilizzare strumenti digitali, come ad esempio i  QR code, per poter visualizzare la descrizione dei luoghi in cui ci si trova o informarsi sugli animali che popolano la zona.

L'ultima sfida, che ritengo molto importante,  è quella della connettività. Un tema centrale che è emerso in questo primo confronto, condizionato dall’attuazione delle politiche infrastrutturali di ampio respiro e in particolare dell'aumento della superficie delle aree coperte da WiFi. È per questo che cercheremo di coinvolgere alcuni soggetti privati per sponsorizzare la realizzazione delle aree WiFi e poter rendere il più possibile fruibile ai cittadini queste innovazioni.

Ovviamente ci siamo posti dei tempi, e contiamo di riuscire ad approvare l'Intera Agenda Digitale del triennio 2021-2023 e avviare le prime azioni entro la metà del mese di ottobre 2021”.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/06/23 12:20:00 GMT+1 ultima modifica 2021-10-25T15:00:33+01:00

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina