Agende Digitali Locali.

Gli obiettivi raggiunti dall'Agenda Digitale Locale dell’Unione della Romagna Faentina e il progetto ALFIERI DIGITALI

In questa seconda parte di intervista, il Sindaco Alfonso Nicolardi presenta gli obiettivi raggiunti dall’attuazione dell’ADL e il lancio di una nuova sfida con il progetto “ALFIERI DIGITALI”

Devi accettare i cookie di youtube per vedere questo contenuto.

Per favore abilitali oppure gestisci le tue preferenze

Uno dei primi obiettivi raggiunti grazie all’attuazione dell’Agenda Digitale Locale è stato quello di attivare, in piena emergenza pandemica, più di 350 postazioni di smart working (su di un totale di 450 dipendenti) per continuare l’erogazione dei servizi comunali ai cittadini, anche in momento in cui la loro erogazione non era scontata. Ad oggi oltre l’80% degli obiettivi inseriti nei piani attuativi dell'Agenda sono stati raggiunti:

  • 91 i servizi di messaggistica attivati sull'app IO;
  • 149 le tipologie di pagamento tramite l’app PagoPA;
  • tutti i servizi digitali dell'Unione vengono fruiti in estrema sicurezza tramite l'accesso con credenziali SPID;
  • tutti gli applicativi in uso nei sei Comuni (tributi in prossima realizzazione) sono stati uniformati (attività partita dal 2015);
  • a gennaio del 2020 è stato spento il Data Center dell’Unione ed è stato migrato tutto sul Cloud di Lepida. 

L'Agenda Digitale”, conclude Nicolardi, “è partita nel 2018, ma sarà mantenuta costantemente aggiornata”. L’Unione ha di fatto previsto delle azioni annuali correttive e di monitoraggio degli obiettivi che, attraverso un incrocio con tutti gli altri ambiti, permetterà di individuare le aree dove si ritiene sia indispensabile effettuare nuovi investimenti. Con questa ottica è partito il progetto “ALFIERI DIGITALI”, che si pone l'obiettivo di avvicinare le persone meno digitali alla fruizione dei servizi digitali. 

Il progetto, candidato per uno dei programmi del servizio civile 2022, consentirà di mettere a disposizione dei concittadini ragazzi e ragazze, appunto gli Alfieri Digitali, che erogheranno attività formative e di affiancamento ai cittadini, con l'obiettivo di renderli il più possibile autonomi nell’espletare le pratiche digitali.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/02/10 11:45:00 GMT+1 ultima modifica 2022-02-10T15:55:51+01:00

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina