Digitale per tutti: Pane e Internet va in tv

Nell’ambito di Insieme Connessi, in onda 10 lezioni per insegnare ad anziani ed esclusi digitali a navigare e comunicare online usando il pc e lo smartphone

Un nuovo programma tv per insegnare ad anziani e altre categorie di esclusi digitali a usare pc e smartphone: per navigare, comunicare con parenti e amici e fare acquisti online. Pane e Internet, il progetto di alfabetizzazione digitale promosso nell’ambito di ADER - Agenda Digitale della Regione Emilia-Romagna, arriva su Insieme Connessi, il format in onda dalla fine di marzo, sempre su iniziativa di ADER, per favorire la diffusione di sapere e competenze digitali e contrastare anche in questo modo l’isolamento sociale.

Da lunedì 20 aprile, 10 videolezioni di circa 15 minuti l’una andranno in onda su Lepida Tv (sito, YouTube e canale 118 del digitale terrestre), alle 11 e in replica alle 16, con una cadenza di due appuntamenti a settimana.

Nelle 10 trasmissioni, gli esperti di comunicazione digitale e media literacy del progetto spiegheranno come creare un account di posta elettronica, configurare uno smartphone, navigare e ricercare informazioni su Internet, proteggere i dati sensibili, difendersi da malware e riconoscere le fake news.  

Ulteriori lezioni saranno dedicate all’e-commerce, con indicazioni e consigli per acquistare in sicurezza, al funzionamento dei principali social media (Facebook, Instagram e Twitter), e all’utilizzo di WhatsApp e altre app per i messaggi e le videochiamate. Infine si fornirà una panoramica sui siti utili per l’informazione e l’intrattenimento, istituzionali e non, e un ulteriore approfondimento su Spid, il Sistema pubblico di identità digitale, per l’accesso ai servizi online della pubblica amministrazione. 

Commentando la novità, Paola Salomoni, Assessore alla Scuola Università Ricerca e Agenda Digitale della Regione Emilia-Romagna, ha dichiarato quanto segue: “un modo semplice e diretto per avvicinare i cittadini all’uso delle tecnologie informatiche, anche approfittando di questo periodo di isolamento a casa. La Regione, con il progetto Pane e Internet, è da anni impegnata a ridurre il digital divide, un tema che rimane, a maggior ragione in una fase di emergenza come quella che stiamo vivendo, di grande attualità. E anche per questo abbiamo messo in campo il progetto ‘Insieme Connessi’, per aiutare le persone a non perdere il filo della comunicazione e a condividere le conoscenze, seppur distanti fisicamente. Con questa ulteriore proposta entriamo direttamente nelle case dei cittadini, e lo facciamo - oltre che su Internet - con un mezzo universale come la tv affinchè si possa sfruttare senza difficoltà la possibilità di queste lezioni”. 

Le videolezioni per Insieme Connessi vanno ad aggiungersi alla nuova serie di seminari online di cultura digitale lanciata di recente sempre nell’ambito di Pane e Internet. Il programma prevede 2 webinar gratuiti a settimana, su argomenti come le fake news, l’uso consapevole della rete da parte dei minori e gli acquisti online. Infine, sono in definizione anche nuovi corsi online di alfabetizzazione digitale, a sostituzione di quelli normalmente organizzati in presenza nei Punti Pane e Internet della regione.

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina