Reti mobili in 4G e 5G: al via una mappatura

Su iniziativa del Ministero dello sviluppo economico, gli operatori sono invitati a dichiarare sia le coperture di rete attuali sia quelle previste per i prossimi cinque anni

Su mandato del Ministero dello sviluppo economico, Infratel Italia ha avviato una mappatura particolareggiata della copertura del territorio nazionale con reti mobili in tecnologia 4G e 5G

L’operazione viene realizzata in attuazione della “Strategia italiana per la banda ultralarga”, approvata il 25 maggio 2021 nell’ambito del “Piano di ripresa e resilienza”, con  l’intento di avviare le procedure necessarie ai fini degli interventi pubblici previsti dal Piano “Italia 5G”

Attivando un account su una piattaforma online, gli operatori di telecomunicazioni sono sollecitati a dichiarare sia le coperture di rete attuali, alla data del 31 maggio 2021, sia quelle previste per i prossimi cinque anni.

Per info tecniche e dettagli: bandaultralarga.italia.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/06/14 13:33:32 GMT+1 ultima modifica 2021-06-14T13:33:32+01:00

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina