SELFIE for Work Based Learning

Appuntamento online per il lancio del nuovo modulo “SELFIE for Work Based Learning”.

Presentato il 7 e l’8 ottobre con la partecipazione di Mariya Gabriel, Commissario europeo per l'innovazione, la ricerca, la cultura, l'istruzione e la gioventù, e di Nicolas Schmitt, Commissario europeo per il lavoro e i diritti sociali, il “SELFIE for Work Based Learning” è ora ufficialmente pronto all’uso.

SELFIE rappresenta uno strumento pratico ed efficace per la pianificazione digitale dell'intera scuola, per supportare le politiche di educazione digitale nazionali/regionali e mostrare esempi dell'impatto positivo che SELFIE può avere sulle scuole (già 1.700.000 dirigenti scolastici, insegnanti e studenti hanno scelto di avvalersene, a partire dal suo lancio nel 2018).

Il nuovo modulo SELFIE Work-based learning è già stato sperimentato in 9 Paesi europei tra settembre e dicembre 2020. In totale, circa 35.000 partecipanti provenienti da circa 150 scuole di formazione professionale e 250 aziende in Francia, Germania, Ungheria, Polonia, Romania e Georgia, Montenegro, Repubblica di Serbia e Turchia sono stati coinvolti nella fase pilota.

I progetti pilota sono stati condotti dal Joint Research Centre (JRC), in collaborazione con il European Forum of Technical and Vocational Education and Training, l’European Training Foundation e il DG Occupazione, Affari sociali e Inclusione della Commissione europea.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/10/11 12:11:00 GMT+2 ultima modifica 2021-10-11T12:18:10+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina