Italian Schools Challenge: una sfida sui social per dire no alla violenza di genere

Al via un concorso nazionale organizzato dall’IIS Copernico: le studentesse e gli studenti delle scuole di secondo grado sono invitati a lanciare il proprio messaggio di sensibilizzazione con un video su Tik Tok o un reel su Instagram

Una sfida "a colpi di video o reel", da veicolare attraverso i social media, per sensibilizzare i più giovani sull’importanza di prevenire e contrastare la violenza di genere. È l’obiettivo della prima edizione del concorso #NonèNormalechesiaNormale: Italian Schools Challenge, promosso su iniziativa dell’IIS Copernico - Carpeggiani di Ferrara e rivolto agli istituti scolastici di secondo grado di tutta Italia.

Utilizzando i versi del brano “Non è normale che sia normale (la Poesia sfida il femminicidio)”, composto dal gruppo musicale The New Poets, le ragazze e i ragazzi sono invitati a realizzare un video su Tik Tok o un reel su Instagram, della durata massima di 30 secondi, per lanciare il proprio messaggio di contrasto a tutti gli episodi di aggressione e violenza nei confronti delle donne.

Ogni istituto potrà inviare fino a un massimo di due video entro il prossimo 8 marzo. Gli organizzatori del concorso accetteranno i primi 100 contributi ricevuti e affideranno a una giuria composta da docenti, giornalisti ed esperti il compito di premiare con altrettanti tablet gli autori dei tre video migliori, e consegnare alle loro scuole i relativi attestati di merito e partecipazione.

L’iniziativa è organizzata nell’ambito del progetto The New Poets, in collaborazione con CNA Ferrara, CNA Territoriale Potenza, Il Giardino Segreto, Parlamento della Legalità Internazionale, Settetre Music, United Network e Universosud.

Per maggiori informazioni: www.iiscopernico.edu.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/01/11 08:40:51 GMT+1 ultima modifica 2022-01-11T08:40:51+01:00

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina