Palinsesti quotidiani, documentari, format e campagne: nasce la nuova Lepida TV

Online il nuovo sito della piattaforma di streaming della Regione, creata per raccontare il territorio dell’Emilia-Romagna e accessibile anche su tablet, smartphone e smart tv

È online la nuova “release” di LepidaTV, la piattaforma streaming della Regione che racconta l'Emilia-Romagna: il territorio, le sue persone, le opportunità e i servizi. Dalla cultura al turismo, dal territorio ai giovani, dai diritti alla memoria. 

Sulla piattaforma è possibile visualizzare contenuti trasmessi in diretta, nell’ambito di palinsesti aggiornati quotidianamente, e in aggiunta ottomila video on demand, suddivisi in quattordici playlist tematiche, tra cui documentari, serie web, format, interviste, campagne di comunicazione e altre tipologie di  contributi realizzati dai servizi e delle strutture regionali, dagli enti locali e dalla Community network dell’Emilia-Romagna.

Il progetto, realizzato dalla Regione Emilia-Romagna con la collaborazione di Lepida ScpA, offre un servizio online e mobile responsive - disponibile anche su smart tv, tablet e smartphone - completamente rinnovato nell’aspetto grafico e nelle sue componenti informative, di facile fruizione e pienamente aderente ai principi di accessibilità.

La nuova LepidaTV prende forma anche a seguito della volontà di Giunta e Assemblea legislativa regionali di produrre e pubblicare contenuti informativi realizzati dall’Agenzia di Informazione e Comunicazione della Giunta e dal Servizio informazione e comunicazione istituzionale dell’Assemblea legislativa. 

Sulla piattaforma troveranno infatti spazio rubriche di informazione sull’attività del Parlamento regionale come “Assemblea On E-R”, programma settimanale che racconta il lavoro delle Commissioni e dell’Aula, e “Assemblea in diretta”, format dedicato all’attività dell’Assemblea legislativa che va in onda durante i giorni di Consiglio regionale.

Ulteriori focus saranno dedicati alla cultura, con proposte come i video tour delle mostre ospitate in viale Aldo Moro 50, o i filmati del Centro regionale Alberto Manzi, dedicati ai più piccoli.

"La nostra è una Regione che crede nell'innovazione e che sa cogliere le nuove opportunità - dichiara Paola Salomoni, Assessore regionale all'Agenda Digitale - la ripartizione delle frequenze (a causa della quale il canale 118 di LepidaTV sul digitale terrestre non sarà più visibile, ndr) ci ha spinto a immaginare una nuova LepidaTV: innovativa, inclusiva, aperta e on demand, che segue la strada aperta da grandi realtà già affermate. Confidiamo che questa nuova piattaforma, in continua evoluzione, possa essere una vetrina per valorizzare il nostro territorio e le sue eccellenze anche fuori dai confini dell'Emilia-Romagna. Motivo di orgoglio è anche il percorso che ha portato alla nuova piattaforma: sono state, e lo sono ancora, coinvolte diverse strutture regionali, dimostrando la nostra capacità di fare sistema e valorizzare le risorse interne".

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina