24 milioni per connettere tutte le scuole dell'Emilia-Romagna in banda ultra larga

Al via l’applicazione del piano scuole: entro il 2022 le scuole primarie e le scuole secondarie di primo e secondo grado del territorio ad oggi non ancora raggiunte da Internet veloce, saranno connesse alla rete in fibra ottica a 1Gbps

Nell’ambito delle attività dell’Agenda Digitale, la Regione Emilia-Romagna  destinerà 24 milioni di euro per collegare alla rete in fibra ottica a 1Gbps tutti i plessi scolastici delle scuole primarie, e delle scuole secondarie di primo e secondo grado non ancora raggiunti dalla banda ultra larga. Le risorse saranno reperite dai fondi destinati alla regione dal Comitato nazionale Banda Ultra Larga (COBUL) del Ministero dello Sviluppo Economico, con l’attuazione degli interventi previsti nel Piano Scuole.

La Regione con Delibera di Giunta 1527 del 2/11/2020 (pdf859.2 KB) ha approvato l’accordo di programma tra Regione Emilia-Romagna, Ministero dello Sviluppo Economico, Lepida Scpa e Infratel Spa per gli interventi di realizzazione, gestione e manutenzione delle infrastrutture in banda ultra larga volti al raggiungimento entro tre anni del collegamento in fibra ottica a 1 Gbps di tutte le scuole pubbliche secondarie di primo e secondo grado e primarie del territorio della Regione.

La priorità dell’intervento, resa ancora più impellente dall’emergenza sanitaria, è di avere collegamenti adeguati a garantire il pieno ed omogeneo funzionamento dei plessi scolastici e delle strutture della formazione, di modo da riuscire nel minor tempo possibile a rendere la didattica a distanza uno strumento abituale e utilizzato da tutti i docenti. 

La connettività è garantita alle scuole senza alcun costo per le scuole o per i proprietari degli edifici scolastici, con servizi di manutenzione evolutiva e servizi di assistenza tecnica per dieci anni.

Le opere di progettazione, realizzazione, manutenzione, collaudo e attivazione delle infrastrutture verranno attuate da Lepida ScpA .

In una pagina del sito di ADER, è disponibile l’elenco delle scuole del territorio regionale che saranno connesse entro il 2022, comprensivo di una mappa per facilitare la loro localizzazione. 

Le scuole, e/o i rispettivi Comuni e province di riferimento, possono segnalare all'indirizzo coordinamentoader@regione.emilia-romagna.it eventuali plessi non compresi nell’elenco, in modo da attivare le opportune verifiche e integrare la pianificazione.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/11/18 11:38:00 GMT+1 ultima modifica 2020-11-18T11:48:43+01:00

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina