Agende Digitali Locali.

Unione dei Comuni del Distretto Ceramico di Modena: un’Agenda per favorire la digitalizzazione del territorio

Nella prima intervista dedicata all’Unione dei Comuni del Distretto Ceramico di Modena, Luigi Zironi, Sindaco del Comune di Maranello con delega per l’Unione alle Infrastrutture Informatiche, Telematiche, Sia e Statistica, descrive le azioni compiute a livello territoriale per favorire e accompagnare la digitalizzazione deI territorio dell’Unione

Devi accettare i cookie di youtube per vedere questo contenuto.

Chiudi questo pop-up e abilitali dalla pagina Privacy del sito alla voce Gestisci i cookie di questo sito.

 

Nel suo complesso, il territorio dell’Unione del Distretto Ceramico di Modena composto da 8 Comuni (4 di pianura e 4 di montagna), offre ai propri cittadini 148 servizi online (di cui 45 servizi per l’Ente Unione). Tra i servizi per cui non è più necessario presentarsi allo sportello troviamo l'iscrizione a scuole e asili, la prenotazione di esami e visite in ambito sanitario e l’accesso ai moduli fiscali e previdenziali.

L’unione ha inoltre proceduto ad un capillare potenziamento delle infrastrutture digitali, così da rendere disponibile la connessione al web in maniera quanto più facile e veloce possibile. Le azioni compiute per arrivare a tale obiettivo sono state numerose, tra queste possiamo sottolineare:

  • estensione della banda ultra larga in tutto il territorio del Distretto Ceramico
  • miglioramento e ampliamento del servizio gratuito Emilia-Romagna Wi-Fi (attualmente 177 punti attivi)
  • istituzione di percorsi di educazione digitale per facilitare e favorire lo sviluppo delle competenze dei cittadini
  • promozione di corsi di alfabetizzazione
  • potenziamento di virtualizzazione e sistemi Cloud
  • miglioramento delle competenze digitali dei dipendenti
  • acquisto di licenze e attrezzature per attuare il telelavoro e lo smart working
  • implementazione delle piattaforme di condivisione di informazione e gestione dei progetti
  • apertura di due Fablab per la sperimentazione tecnologica condivisa provvisti anche di postazioni di coworking.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/07/04 14:55:00 GMT+1 ultima modifica 2022-07-07T11:53:08+01:00

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina