Agende Digitali Locali

Il percorso partecipativo per la costruzione dell'Agenda Digitale dell'Unione dei Comuni Valnure e Valchero

Con la seconda intervista ad Alessandro Piva, Sindaco di Podenzano e Vice Presidente dell'Unione dei Comuni Valnure e Valchero, entriamo nel vivo del percorso partecipativo di transizione digitale “Giovani Animatori Digitali”

“L’emergenza sanitaria ci ha fatto capire che molti dei servizi digitalizzati erano e sono poco conosciuti ai nostri cittadini. Per questo abbiamo promosso un nuovo percorso partecipativo: “Giovani animatori digitali -Costruiamo insieme l'agenda digitale dell'Unione, coinvolgendo ragazze e ragazzi del territorio che potranno aiutare la comunità nell'uso dei servizi digitali. Il percorso, partito con un incontro di lancio il primo aprile 202, prevede una sequenza di attività partecipative per accompagnare e supportare i nostri cittadini nel processo della transizione digitale attraverso incontri, laboratori ed assemblee organizzate con lo scopo di definire, insieme ai cittadini e a chi partecipa a queste assemblee, le opportunità digitali proposte presenti sul territorio. 

Abbiamo riscontrato anche diverse criticità dal punto di vista infrastrutturale. Ad esempio, non è ancora completo il piano di connessione in fibra delle scuole dell’Unione e sono presenti nel territorio ancora zone bianche (non coperte da connettività), come in alcuni abitati collinari del comune di Gropparello.

In particolare, il percorso ha come finalità:

  • definire l’Agenda digitale dell’Unione Valnure e Valchero per il triennio 2021 - 2023;
  • promuovere e facilitare l’utilizzo dei servizi online dell'Unione attraverso una rete di accordi con associazioni e giovani del territorio;
  • costituire il gruppo dei Giovani Animatori Digitali.

Il percorso attiverà almeno un’iniziativa per Comune dedicata alla diffusione e all'utilizzo dei servizi online messi a disposizione dai Comuni. L’ideazione delle iniziative da attivare sarà oggetto dei workshop.

Inoltre, il gruppo dei Giovani Animatori Digitali metterà a disposizione competenze preziose per aiutare la comunità a:

  • conoscere meglio le opportunità digitali presenti sul territorio;
  • accedere e usare i servizi pubblici digitali;
  • sviluppare le competenze digitali necessarie per agire con autonomia e consapevolezza negli ambienti digitali connessi sia alla vita professionale/lavorativa sia agli ambiti privati e familiare.

Il progetto è finanziato dal Bando Partecipazione 2020".

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/06/23 12:30:00 GMT+1 ultima modifica 2021-10-25T15:00:21+01:00

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina