“Reti: cosa, chi, come”. La Mappa della connettività dell’Emilia-Romagna

IL progetto “Reti: cosa, chi, come” è una mappa della connettività che racchiude le linee guida sulla rete nei diversi territori e che nasce in risposta alle necessità degli Amministratori Digitali, emerso nel contesto della COMTem, Amministratori Digitali, di conoscere il grado di connettività nel proprio territorio.

Reti: cosa, chi, come


Chi mi aiuta a connettere le scuole?
Come porto la fibra alla mia area industriale?
Come arricchisco la rete EmiliaRomagna WiFi nel mio Comune?
Dove posso vedere la presenza della BUL nelle mie frazioni?
Chi mi spiega il 5G?
Queste sono solo alcune delle domande che quotidianamente gli amministratori si pongono sulla connettività dei loro territori, per trovare chi e cosa nell’ecosistema digitale regionale possa offrire soluzioni o anche solo chiarimenti e linee guida.
Il progetto Reti: cosa, chi, come prova a rispondere a queste domande fornendo contatti e documenti di riferimento, mappe e spiegazioni sulle politiche in atto


La mappa della connettività del territorio


La mappa della connettività nasce da un percorso ragionato (tipo “how to”) costruito con un gruppo di lavoro della COMTem Amministratori Digitali per dare agli Amministratori una guida che contenga le informazioni basilari sui punti di riferimento utili per affrontare le varie criticità in ambito reti. Parliamo di Banda Ultra Larga, reti wifi, telefonia, IoT, ma anche di basi informative che aiutano a capire cosa c’è e cosa manca.
Inoltre dal momento che esiste un ecosistema con diversi attori che si occupano di aspetti differenti in ambito digitale in Emilia-Romagna, la mappa servirà anche come progetto esplicativo per sapere a chi rivolgersi in caso di necessità.

La mappa è uno strumento in divenire, che verrà arricchito nel tempo sulla base dei quesiti posti dagli Enti e delle nuove iniziative.

La mappa da scrivania


Per essere sempre connessi e informati, verrà consegnato agli Amministratori un totem da tavolo con un QR code da cui sarà possibile accedere ai contenuti sempre aggiornati.

 Seminario ComTEm su reti, connettività e banda ultra-larga 


La mappa della connettività verrà presentata il 29 giugno durante il Seminario ComTEm che porrà il focus reti, connettività e banda ultra-larga che sono fondamentale pre-requisiti per la trasformazione digitale della Pubblica Amministrazione.
Infatti, anche nel contesto delle attività svolte nell’ambito delle Comunità Tematiche della CN-ER, in particolare nella ComTem Infrastrutture abilitanti e Amministrazioni Digitali, è emersa la necessità di conoscere il grado e lo stato di banda larga ed ultra larga nel territorio di competenza dei diversi enti.

Le risorse messe in campo dalla progettualità regionale e nazionale rappresentano un’opportunità importante per far compiere alla transizione tecnologica dell’intero territorio regionale un salto qualitativo in termini di prestazioni e capacità.

La complessità del tema rende però necessario acquisire elementi essenziali per la gestione delle interlocuzioni con i molteplici soggetti coinvolti e per una corretta pianificazione degli interventi, che al pari delle altre reti infrastrutturali richiedono tempi lunghi di realizzazione e non prescindono dall’esigenza di una programmazione precisa e rigorosa.

Per tali ragioni, su esplicita richiesta della Comunità Tematica Amministratori Digitali, è emersa l’esigenza di affrontare – con un linguaggio libero da “tecnicismi” – le questioni relative alla connettività e allo sviluppo della rete in Banda Ultra-Larga in una prospettiva di conoscenza delle opportunità e dei possibili percorsi di sviluppo per i territori. In un’ottica di contrasto al digital divide, l’incontro ha tra gli altri l’obiettivo di condividere e mettere a fuoco le strategie per supportare gli Enti a portare connettività nelle aree remote e bianche.

Il seminario Reti, connettività e Banda Ultra Larga si realizzerà al Laboratorio Aperto di Cesena - Biblioteca Malatestiana Mercoledì 29 giugno 2022 dalle 15.00 alle 17.30.
Per maggiori informazione e iscrizione è possibile visitare questa pagina

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina