Dicembre

Cittadini emiliano-romagnoli e ICT 2019 (indagine ISTAT) Cittadini emiliano-romagnoli e ICT 2019 (indagine ISTAT)

Aumenta l’uso di Internet ma il 40% degli internauti emiliano-romagnoli ha competenze digitali basse: lo smartphone trascina l’uso di Internet, ma 3 famiglie emiliano-romagnole su 5 che non hanno Internet dichiarano di non saperlo utilizzare. La messaggeria istantanea è l’attività più diffusa sul web e 6 internauti emiliano-romagnoli su 10 fanno acquisti online.

Il Laboratorio Aperto del MAR di Ravenna Il Laboratorio Aperto del MAR di Ravenna

Prende il via ufficialmente Mercoledì 18 dicembre il LABORATORIO APERTO RAVENNA, uno dei dieci Laboratori Aperti in programma. Il progetto regionale nasce grazie ai fondi europei con lo scopo di creare sul territorio una rete di spazi attrezzati, tecnologicamente avanzati, per la creazione delle città digitali del futuro attraverso lo sviluppo delle competenze e la cooperazione tra enti.

ICity Rank 2019. Sono 4 le città dell’Emilia-Romagna tra le top ten: Bologna, Parma, Modena e Reggio Emilia ICity Rank 2019. Sono 4 le città dell’Emilia-Romagna tra le top ten: Bologna, Parma, Modena e Reggio Emilia

Sono 4 le città della regione Emilia Romagna tra le top ten di ICity Rank 2019, il rapporto annuale di ForumPA che fotografa la situazione delle città italiane nel percorso per diventare intelligenti e sostenibili, ovvero più vicine ai bisogni dei cittadini, più inclusive, più vivibili, capaci di introdurre innovazioni e promuovere sviluppo adattandosi ai cambiamenti in atto attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie: si tratta di Bologna (3^), Parma (8^), Modena (9^), Reggio Emilia (10^)

La Regione Emilia – Romagna vince la quinta edizione del Premio Agenda Digitale La Regione Emilia – Romagna vince la quinta edizione del Premio Agenda Digitale

La Regione Emilia – Romagna si aggiudica la quinta edizione del Premio Agenda Digitale, il concorso, promosso dal Politecnico di Milano e da osservatori.net digital innovation, nato con l’obiettivo di sostenere la cultura dell’innovazione digitale nel nostro Paese, generare un meccanismo virtuoso di condivisione delle migliori esperienze di digitalizzazione, premiare e dare visibilità alle aziende e alle PA italiane più innovative e contribuire ai processi di ricerca dell’Osservatorio.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/11/12 14:01:00 GMT+2 ultima modifica 2020-01-10T13:23:23+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina