Tutte le notizie

Smart working: nuove opportunità tecnologiche per gli enti dell’Emilia-Romagna

I nuovi servizi di informazione, consulenza e supporto forniti da Lepida per abilitare un numero sempre maggiore di dipendenti pubblici al lavoro agile

In coerenza con le recenti novità legislative e regolamentari in materia di smart working, Lepida ScpA ha intensificato i propri sforzi per venire incontro alle esigenze degli enti dell’Emilia-Romagna, e dei loro professionisti e dipendenti, che necessitano di implementare con tempestività, efficienza e sicurezza nuove modalità di lavoro agile.

Nel dettaglio la società che si occupa degli aspetti operativi legati allo sviluppo digitale e tecnologico del territorio regionale ha messo in campo le seguenti attività:

  • ampliamento del numero di connessioni idonee allo svolgimento di attività di smart working, di modo permettere agli operatori di lavorare da remoto in sicurezza, accedendo agli applicativi dei propri ente; 
  • potenziamento dei servizi di videoconferenza, già attivi e forniti a tutti gli enti, con la possibilità di richiedere online, in maniera semplice e veloce, una stanza virtuale, e l’ulteriore ampliamento di questa funzione fino a 50 partecipanti in simultanea. In aggiunta, è stato anche ampliato il numero degli account erogabili, con la possibilità illimitata di creare nuove stanze personali. Sempre su questo terreno infine, la società ha avviato un ulteriore confronto con il Ministero per la innovazione Tecnologia e la Digitalizzazione e AGID, Agenzia per l’Italia Digitale, per l’adozione di nuovi applicativi messi a disposizione gratuitamente a livello nazionale;
  • avvio di contatti con fornitori per l’adozione, in tempi medi, di soluzioni tecnologiche avanzate di virtualizzazione dei desktop, funzionali allo svolgimento di mansioni e attività in modalità smart.

In parallelo, per permettere la massima diffusione delle soluzioni e opportunità frutto di tali attività, Lepida ha attivato la casella email smartworking-enti@lepida.it. Gli enti potranno fare riferimento a questo indirizzo per tutte le richieste di informazioni, consulenza e supporto in materia di smart working.

Leggi anche

Smart Rural: una call per l’innovazione nelle aree rurali

17 Comuni europei saranno coinvolti in un progetto per lo sviluppo di esperienze pilota in materia di innovazione e partecipazione. Candidature aperte fino al 5 maggio

È online la call del progetto europeo europeo Smart Rural, per l’individuazione di 12 Comuni di aree rurali dell’Unione Europea nei quali promuovere esperienze pilota di smart village, termine coniato per proporre un adattamento del concetto di smart city nei contesti rurali. Il progetto è finanziato dalla Direzione Generale Agricoltura della Commissione Europea e durerà due anni e mezzo. 

L’obiettivo è sviluppare e mettere in pratica progetti e azioni in materia di innovazione tecnologica e partecipazione, con particolare riferimento agli interventi realizzati negli ultimi anni nell’ambito di programmi come l’approccio Leader e le iniziative URBACT e Urban Innovative Actions.

I Comuni selezionati saranno supportati nella definizione delle strategie locali di innovazione e dei piani integrati d’azione. Per farlo, potranno contare sul contributo di esperti nazionali ed europei, partecipare a viaggi di studio presso realtà europee di dimensioni affini e in aggiunta a iniziative e eventi di formazione e condivisione, quali ad esempio la Smart Village Academy e la European Week of Regions and Cities.

In totale saranno 17 i Comuni coinvolti: 5 sono già stati selezionati in Francia, Finlandia, Grecia, Irlanda e Repubblica Ceca. Per i restanti 12, le candidature potranno essere inviate fino al 5 maggio.

Per maggiori informazioni: 

Insieme Connessi: il programma di lunedì 13 aprile

I contenuti in programmazione alle 11, e in replica alle 16, su Lepida TV: sito, Youtube e canale 118 del digitale terrestre

Lunedì 13 aprile, nell’ambito di #InsiemeConnessi, Competenze e contenuti digitali per connettere le persone che vogliono apprendere, scoprire e socializzare anche #restandoacasa, sono in programma i seguenti contributi:

  • CORSO INTRODUTTIVO AL VIOLINO E ALLA VIOLA
    lezione con Filippo Benvenuti, a cura di Scuola Theremin e Civica Scuola di Musica di Comacchio
  • CREARE UN LEGO ROBOT
    prima lezione con Giacomo Vincenzi, a cura del progetto Carovana Stem di Digit-ER, Art-ER in digitale
  • CREARE UN LEGO ROBOT
    seconda lezione con Giacomo Vincenzi, a cura di Carovana Stem 
  • VOLLEY HOME GAME - ALLENAMENTO CON FABIO SOLI
    sesto episodio del format a cura di FIPAV (Federazione Italiana Pallavolo) Modena: per mettersi in movimento, stare in comunità e tenersi in contatto via web
  • VOLLEY HOME GAME - ALLENAMENTO CON ANGELO LORENZETTI
    settimo episodio del format a cura di FIPAV Modena

L’appuntamento è per le 11, e in replica alle 16, su:

Insieme Connessi: il programma di domenica 12 aprile

I contenuti in programmazione alle 11, e in replica alle 16, su Lepida TV: sito, Youtube e canale 118 del digitale terrestre

Domenica 12 aprile, nell’ambito di #InsiemeConnessi, Competenze e contenuti digitali per connettere le persone che vogliono apprendere, scoprire e socializzare anche #restandoacasa, sono in programma i seguenti contributi:

  • VOLLEY HOME GAME - ALLENAMENTO CON ANGELO LORENZETTI
    sesto episodio del format a cura di FIPAV (Federazione Italiana Pallavolo) Modena: per mettersi in movimento, stare in comunità e tenersi in contatto via web
  • VOLLEY HOME GAME - ALLENAMENTO CON SALVATORE ROSSINI
    settimo episodio del format a cura di FIPAV Modena
  • CORSO INTRODUTTIVO AL VIOLINO E ALLA VIOLA
    lezione con Filippo Benvenuti, a cura di Scuola Theremin e Civica Scuola di Musica di Comacchio
  • CREARE UN LEGO ROBOT
    Seconda lezione con Giacomo Vincenzi, a cura del progetto Carovana Stem di Digit-ER, Art-ER in digitale
  • UNCINETTO MATEMATICO - STEP #4: LA SFIDA
    a cura di FEM, Future Education Modena
  • L’INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE
    con Andrea Bricchi, CEO della società di consulenza Brian and partners 

L’appuntamento è per le 11, e in replica alle 16, su:

Insieme Connessi: il programma di sabato 11 aprile

I contenuti in programmazione alle 11, e in replica alle 16, su Lepida TV: sito, Youtube e canale 118 del digitale terrestre

Sabato 11 aprile, nell’ambito di #InsiemeConnessi, Competenze e contenuti digitali per connettere le persone che vogliono apprendere, scoprire e socializzare anche #restandoacasa, sono in programma i seguenti contributi:

  • LEZIONE DI CHITARRA CLASSICA
    lezione con Manuel Di Nuzzo, a cura di Scuola di Musica Theremin e Civica Scuola di Musica di Comacchio
  • CONOSCERE MEGLIO IL CANTO
    lezione con Annalisa Vassalli,a cura di Scuola di Musica Theremin e Civica Scuola di Musica di Comacchio
  • VOLLEY HOME GAME - ALLENAMENTO CON IVAN ZAYTSEV
    quinto episodio del format a cura di FIPAV (Federazione Italiana Pallavolo) Modena: per mettersi in movimento, stare in comunità e tenersi in contatto via web
  • VOLLEY HOME GAME - ALLENAMENTO CON SALVATORE ROSSINI
    ottavo episodio del format a cura di FIPAV Modena
  • INTRODUZIONE ALLE SFIDE E AI COMPITI AUTENTICI
    a cura di Future Education Modena
  • UNCINETTO MATEMATICO - INTRODUZIONE
    a cura di FEM, Future Education Modena
  • UNCINETTO MATEMATICO - REALIZZARE UN PIANO CON CURVATURA NULLA
    a cura di FEM, Future Education Modena
  • UNCINETTO MATEMATICO - REALIZZARE UN PIANO CON CURVATURA POSITIVA
    a cura di FEM, Future Education Modena
  • MAMMA, GUARDA CHE DRONI!
    prima lezione sui droni a cura del progetto CarovanaSTEM di Digit-ER, Art-ER in digitale

L’appuntamento è per le 11, e in replica alle 16, su:

1,5 milioni di euro per la ricerca sui big data e le nuove tecnologie

La Regione Emilia-Romagna finanzierà 51 assegni di ricerca negli atenei locali

La Regione Emilia-Romagna finanzierà 51 assegni di ricerca nelle università dell’Emilia-Romagna, per un importo massimo annuale di 30 mila euro ciascuno e un investimento complessivo pari a  1milione e 530 mila euro. Lo scopo è formare alte competenze riconducibili ai due seguenti ambiti: “Risorse umane per un’economia digitale: big data e intelligenza artificiale” (19 progetti di ricerca), e “Risorse umane per la Specializzazione Intelligente’ (32 progetti)”. Big data, e-learning, difesa del suolo ed economia circolare alcuni dei temi oggetto dei progetti di ricerca in via di finanziamento.

Commentando la notizia, Paola Salomoni, Assessore alla Scuola Università Ricerca e Agenda Digitale della Regione Emilia-Romagna, ha dichiarato quanto segue: “la Regione continua ad investire nella costruzione e nel trasferimento di alte competenze e conoscenze per creare nuova occupazione nell’ambito dei processi di innovazione e sviluppo delle imprese e dei sistemi produttivi regionali. Questi nuovi 51 assegni di ricerca si aggiungono all’investimento complessivo messo in campo con le risorse del Programma Operativo 2014/2020 del Fondo sociale europeo, che complessivamente portano a 135 le borse triennali di dottorato di ricerca e 211 gli assegni di ricerca post lauream. Parliamo di un finanziamento totale importante, di oltre 16 milioni di euro”.

Insieme Connessi: il programma di venerdì 10 aprile

I contenuti in programmazione alle 11, e in replica alle 16, su Lepida TV: sito, Youtube e canale 118 del digitale terrestre

Venerdì 10 aprile, nell’ambito di #InsiemeConnessi, Competenze e contenuti digitali per connettere le persone che vogliono apprendere, scoprire e socializzare anche #restandoacasa, sono in programma i seguenti contributi:

  • VOLLEY HOME GAME - ALLENAMENTO CON ANGELO LORENZETTI
    sesto episodio del format a cura di FIPAV (Federazione Italiana Pallavolo) Modena: per mettersi in movimento, stare in comunità e tenersi in contatto via web
  • VOLLEY HOME GAME - ALLENAMENTO CON SALVATORE ROSSINI
    settimo episodio del format a cura di FIPAV Modena
  • CORSO INTRODUTTIVO AL VIOLINO E ALLA VIOLA
    lezione con Filippo Benvenuti, a cura di Scuola Theremin e Civica Scuola di Musica di Comacchio
  • CREARE UN LEGO ROBOT
    Seconda lezione con Giacomo Vincenzi, a cura del progetto Carovana Stem di Digit-ER, Art-ER in digitale
  • UNCINETTO MATEMATICO - STEP #4: LA SFIDA
    a cura di FEM, Future Education Modena
  • L’INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE
    con Andrea Bricchi, CEO della società di consulenza Brian and partners 

L’appuntamento è per le 11, e in replica alle 16, su:

PC e tablet a casa per bambini e ragazzi: la fotografia dell'ISTAT

Secondo le rilevazioni dell'ISTAT, 1 famiglia su 3 non ha computer o tablet in casa, dato che supera il 41% nel sud Italia

Scuole chiuse e didattica on line: ai tempi del coronavirus cresce la consapevolezza dell’importanza di vivere in ambienti che favoriscano l’apprendimento anche attraverso il digitale. I dati presentati dall’ISTAT evidenziano però un quadro con ampi margini di miglioramento, soprattutto nel Mezzogiorno.

Secondo le rilevazioni del periodo 2018-2019, 1 famiglia su 3 non ha computer o tablet in casa, dato che supera il 41% nel sud Italia. La situazione migliora per i nuclei con almeno un minore: in questo caso solo 1 famiglia su 7 non ne possiede.

Se a livello nazionale è il 12,3% dei ragazzi tra i 6 e i 17 anni a non avere computer o tablet a disposizione, la percentuale raggiunge quasi il 20% nel Mezzogiorno, dove 470 mila giovani non hanno accesso a pc o tablet nella propria abitazione.

Tra gli adolescenti di 14-17 anni che hanno usato internet negli ultimi 3 mesi, 2 su 3 dimostrano competenze digitali basse o di base; gli altri (circa 700 mila ragazzi) hanno invece una buona preparazione.

Insieme Connessi: il programma di giovedì 9 aprile

I contenuti in programmazione alle 11, e in replica alle 16, su Lepida TV: sito, Youtube e canale 118 del digitale terrestre

Giovedì 9 aprile, nell’ambito di #InsiemeConnessi, Competenze e contenuti digitali per connettere le persone che vogliono apprendere, scoprire e socializzare anche #restandoacasa, sono in programma i seguenti contributi:

  • LEZIONE DI CHITARRA CLASSICA
    Manuel Di Nuzzo, insegnante di chitarra classica presso la Scuola di Musica Theremin e la Civica Scuola di Musica di Comacchio, ci insegna a suonare il brano The first note
  • CRITTO CACCIA AL TESORO
    caccia al tesoro ideata da Valentina Bazzarin, un appuntamento a cura del progetto Carovana STEM di Digit-ER, ART-ER in digitale
  • UNCINETTO MATEMATICO - STEP #3: LA CURVATURA POSITIVA
    terzo appuntamento a cura di FEM – Future Education Modena, per imparare come si realizza con l’uncinetto un piano con curvatura positiva
  • ALGORITMI FANTASTICI
    prima lezione di coding a cura del progetto Carovana STEM di Digit-ER, ART-ER in digitale, per imparare con Beatrice Starace a utilizzare il pensiero computazionale per creare storie
  • WORKSHOP BASE DI FOOD PHOTOGRAPHY IN CASA
    prima lezione di Irene Bombarda, a cura del progetto Carovana STEM di Digit-ER, ART-ER in digitale, per imparare a realizzare set di qualità utilizzando il materiale che abbiamo in casa

L’appuntamento è per le 11, e in replica alle 16, su:

Insieme Connessi: il programma di martedì 7 aprile

I contenuti in programmazione alle 11, e in replica alle 16, su Lepida TV: sito, Youtube e canale 118 del digitale terrestre

Martedì 7  aprile, nell’ambito di #InsiemeConnessi, Competenze e contenuti digitali per connettere le persone che vogliono apprendere, scoprire e socializzare anche #restandoacasa, sono in programma i seguenti contributi:

  • VOLLEY HOME GAME - ALLENAMENTO CON IVAN ZAYTSEV
    quinta puntata di un format a cura di FIPAV (Federazione Italiana Pallavolo) Modena: per mettersi in movimento, stare in comunità e tenersi in contatto via web
  • VOLLEY HOME GAME - ALLENAMENTO CON FABIO SOLI
    sesta puntata del format a cura di FIPAV Modena
  • CONOSCERE MEGLIO IL CANTO- A LEZIONE CON ANNALISA VASSALLI
    a cura di Scuola Theremin e Civica Scuola di Musica di Comacchio
  • INTRODUZIONE AL MONDO DELLA BATTERIA - A LEZIONE CON EDOARDO CAVALLARI
    a cura di Scuola Theremin e  Civica Scuola di Musica di Comacchio
  • UNCINETTO MATEMATICO - STEP #2: LA CURVATURA NEGATIVA
    a cura di FEM, Future Education Modena
  • MAMMA, GUARDA CHE DRONI!
    prima lezione sui droni a cura del progetto CarovanaSTEM di ART-ER 

L’appuntamento è per le 11, e in replica alle 16, su:

Smartphone e schede SIM per i pazienti dell’Emilia-Romagna

Grazie a Unieuro e Lepida, 1.000 smartphone e 750 schede SIM saranno messi a disposizione dei pazienti, per comunicare con i propri cari e i professionisti del sistema sanitario

1.000 smartphone e 750 schede SIM sono in distribuzione nei reparti ospedalieri dell’Emilia-Romagna, da Piacenza a Rimini, per permettere ai pazienti ricoverati di rimanere in contatto con i propri cari, ma anche per comunicare con i caregiver, gli psicologi e altri professionisti del sistema sanitario e assistenziale.

L’intervento è nato da un’idea dall’Assessorato regionale alle Politiche per la salute ed è in via di realizzazione grazie a Unieuro Spa e Lepida ScpA, società in house della Regione.

Unieuro Spa si è attivata per donare 1.000 smartphone ed effettuare le consegne presso gli ospedali, già cominciate in questi giorni. 

Lepida ha a sua volta acquistato e metterà in distribuzione 750 schede SIM, da utilizzare nelle strutture in cui la debolezza del segnale wifi dovesse pregiudicare le comunicazioni. Al tempo stesso, la società ha offerto la propria disponibilità alle aziende sanitarie per valutare interventi di potenziamento delle reti wifi.

Per approfondire: www.regione.emilia-romagna.it 

Insieme Connessi: il programma di lunedì 6 aprile

I contenuti in programmazione alle 11, e in replica alle 16, online, su Youtube e sul canale 118 del digitale terrestre

Lunedì 6  aprile, nell’ambito di #InsiemeConnessi, Competenze e contenuti digitali per connettere le persone che vogliono apprendere, scoprire e socializzare anche #restandoacasa, sono in programma i seguenti contributi:

  • SCUOLA MUSICA THEREMIN - PRIMA LEZIONE
    dispositivi e risorse per prepararsi al meglio a una lezione online di pianoforte - a cura di Civica Scuola di Musica di Comacchio
  • ILLUSTRAZIONE DIGITALE - TERZA LEZIONE
    utilizzare luci e ombre per creare profondità - a cura di Carovana Stem
  • CREARE UN LEGO ROBOT - PRIMA LEZIONE
    a cura di Giacomo Vincenzi
  • DIGITALE, APPRENDIMENTO AUTENTICO E SFIDE
    introduzione alle sfide e ai compiti autentici  - a cura di FEM, Future Education Modena
  • UNCINETTO MATEMATICO - INTRODUZIONE
    scopriamo insieme cosa hanno in comune uncinetto e matematica  - a cura di FEM, Future Education Modena
  • UNCINETTO MATEMATICO - STEP #1
    realizzare un piano con curvatura nulla con l'uncinetto
      - a cura di FEM, Future Education Modena

L’appuntamento è per le 11, e in replica alle 16, su:

Insieme Connessi: il programma di domenica 5 aprile

I contenuti in programmazione alle 11, e in replica alle 16, online, su Youtube e sul canale 118 del digitale terrestre

Domenica 5  aprile, nell’ambito di #InsiemeConnessi, Competenze e contenuti digitali per connettere le persone che vogliono apprendere, scoprire e socializzare anche #restandoacasa, è in programma il seguente contributo:

  • STRUMENTI DIGITALI PER VALUTARE A DISTANZA UN PERCORSO E UNA SFIDA
    a cura di FEM, Future Education Modena

L’appuntamento è per le 11, e in replica alle 16, su:

Insieme Connessi: il programma di sabato 4 aprile

I contenuti in programmazione alle 11, e in replica alle 16, online, su Youtube e sul canale 118 del digitale terrestre

Sabato 4  aprile, nell’ambito di #InsiemeConnessi, Competenze e contenuti digitali per connettere le persone che vogliono apprendere, scoprire e socializzare anche #restandoacasa, sono in programma i seguenti contributi:

    • ILLUSTRAZIONE DIGITALE - SECONDA LEZIONE
      a cura di Carovana Stem
    • SCRATCH E MUSICA
      prima lezione di Francesco Martinelli sull’ambiente di programmazione gratuita Scratch del MIT - Massachusetts Institute Of Technology
    • CRITTO CACCIA AL TESORO - EPISODIO 2
      a cura di Carovana STEM
    • LA BAMBINA SENZA NOME
      storia per piccoli narrata da Alessandro Rivola
    • LE POSATE SPOSATE
      storia per piccoli narrata da Alessandro Rivola 
    • NUOVA CULTURA URBANA
      le azioni della Regione Emilia-Romagna per incentivare la rigenerazione urbana
    • VOLLEY HOME GAME - INCONTRO CON JULIO VELASCO
      terza puntata di un format a cura di FIPAV (Federazione Italiana Pallavolo) Modena: per mettersi in movimento, stare in comunità e tenersi in contatto via web

    L’appuntamento è per le 11, e in replica alle 16, su:

    Insieme Connessi: il programma di venerdì 3 aprile

    I contenuti in programmazione alle 11, e in replica alle 16, online, su Youtube e sul canale 118 del digitale terrestre

    Venerdì 3  aprile, nell’ambito di #InsiemeConnessi, Competenze e contenuti digitali per connettere le persone che vogliono apprendere, scoprire e socializzare anche #restandoacasa, sono in programma i seguenti contributi:

    • SCRATCH E MUSICA
      prima lezione di Francesco Martinelli sull’ambiente di programmazione gratuita Scratch del MIT - Massachusetts Institute Of Technology
    • PRODUCI IL TUO SUONO
      prima lezione sull'utilizzo del free software di creazione musicale Caustic 3.0 
    • CONVERSATION VANGUARD - GUIDO ROMEO INTERVISTA PATRIZIO BIANCHI, ESA HALME E PETER BERKOWITZ
      conversazione sull’iniziativa Vanguard per la modernizzazione dell'industria e la collaborazione interregionale nell'Unione Europea (in inglese)
    • VOLLEY HOME GAME - INCONTRO CON JULIO VELASCO
      terza puntata di un format a cura di FIPAV (Federazione Italiana Pallavolo) Modena: per mettersi in movimento, stare in comunità e tenersi in contatto via web
    • VOLLEY HOME GAME - CON ALESSANDRO GUAZZALOCA
      quarta puntata del format a cura di FIPAV (Federazione Italiana Pallavolo) Modena

    L’appuntamento è per le 11, e in replica alle 16, su:

    Insieme Connessi: il programma di giovedì 2 aprile

    I contenuti in programmazione alle 11, e in replica alle 16, online, su Youtube e sul canale 118 del digitale terrestre

    Giovedì due  aprile, nell’ambito di #InsiemeConnessi, Competenze e contenuti digitali per connettere le persone che vogliono apprendere, scoprire e socializzare anche #restandoacasa, sono in programma i seguenti contributi:

    • LA BAMBINA SENZA NOME
      storia per piccoli narrata da Alessandro Rivola
    • PAROLE DI MARE
      storia per piccoli narrata da Alessandro Rivola
    • CRITTO CACCIA AL TESORO - EPISODIO 2
      a cura di Carovana STEM
    • GRUPPI FACEBOOK PER LE PAGINE AZIENDALI DELLE IMPRESE
      a cura di Brian and partners

    L’appuntamento è per le 11, e in replica alle 16, su:

    IntERvallo 182: su LepidaTV per parlare ai più giovani durante l’emergenza Covid

    In affiancamento al format Insieme Connessi, online e su digitale terrestre un magazine di contenuti educativi e di intrattenimento rivolto ai ragazzi

    Cresce l’offerta formativa e di intrattenimento online messa a disposizione dall’Assessorato alla Scuola Università Ricerca e Agenda Digitale dell’Emilia-Romagna durante l’emergenza Covid. Accanto a Insieme Connessi, format a cura di ADER, Agenda Digitale dell’Emilia-Romagna, con il quale quotidianamente si veicolano competenze e saperi digitali per permettere alle persone di continuare ad apprendere e socializzare, pur rimanendo a casa, da lunedì 30 marzo sono partite le trasmissioni di  “IntERvallo 182”, magazine quotidiano di 60 minuti per mettere in condivisione contenuti educativi e di intrattenimento rivolti ai più giovani. 

    Così come accade per Insieme Connessi, alla realizzazione del nuovo format collaborano Art-ER e LepidaScpA,  in affiancamento all’Assessorato regionale,  all’Ufficio scolastico regionale  e a Radio Immaginaria, web radio rivolta agli adolescenti. L’emittente mette a disposizione le voci dei propri speaker e alcuni materiali d’archivio, in aggiunta ad altri forniti dalla Regione Emilia-Romagna, per la realizzazione delle trasmissioni, alle quali contribuisce anche Federico Taddia, giornalista, autore e conduttore radiofonico e televisivo di programmi di divulgazione culturale e scientifica.

    Il nuovo format si compone di interviste e altri contenuti video su tematiche come l’ambiente, la scuola, la formazione, il lavoro, l’arte la musica e la cultura, la letteratura, la storia, la geografia, le competenze digitali, la tecnologia, l’innovazione e l’Europa. Ulteriori approfondimenti sono in arrivo dagli atenei regionali, che si sono resi disponibili a mettere in campo i loro docenti per interviste o brevi lezioni divulgative, interviste e lezioni da remoto. 

    “IntERvallo 182, con la E e la R maiuscole - spiegano i promotori del progetto - sta a significare l’intervallo a cui è stata costretta la società per fermare il contagio ed è la distanza di sicurezza, pari a 182 cm, a cui ciascuno di noi è costretto nelle relazioni con le persone. Ma è anche, in una sorta di continuità con le lezioni scolastiche a distanza, un intervallo di ricreazione che utilizza il linguaggio dei giovani per trasmettere loro fiducia, stimoli e contenuti educativi”.

    “Con questa iniziativa - aggiunge Paola Salomoni, assessore alla Scuola, Università, Ricerca e Agenda Digitale dell’Emilia-Romagna - la Regione vuole dare un senso di comunità e mettere in condivisione le esperienze vissute dai giovani in questi lunghi giorni passati a casa. Utilizzeremo le tecnologie per avvicinare gli adolescenti, che sono la fascia d’età che più soffre della forzata mancanza di socialità di questo periodo, cercando di mettere in valore il tempo con un’offerta a loro dedicata che offra un ‘intervallo’ di riflessione quotidiana”.

    La scorsa settimana, presentando Insieme Connessi, l’Assessore Salomoni aveva a sua volta dichiarato quanto segue: “con Insieme Connessi, vogliamo affermare che, nonostante le difficoltà che stiamo attraversando, le tecnologie digitali possano aiutarci a superare la distanza fisica e ci danno occasione di imparare nuove cose, condividere esperienze, e arricchirci reciprocamente, facendoci sentire meno isolati”.

    L’appuntamento con IntERvallo 182 è dal lunedì al venerdì, nella fascia oraria tra le 15 le 16, su Lepida TV (sito, YouTube e canale 118 del digitale terrestre) e sul sito regionale Emilia-Romagna Scuola.

    Le trasmissioni di Insieme Connessi continuano invece dal lunedì alla domenica, nella fascia mattutina dalle 11 alle 12, e in replica dalle 16 alle 17, sugli stessi canali di Lepida TV elencati in precedenza. 

    Fascicolo Sanitario Elettronico: più facile il rilascio in Emilia-Romagna

    Dal 23 marzo l’identità digitale SPID-LepidaID, necessaria per l’accesso allo strumento, può essere rilasciata anche a distanza

    In tempi di emergenza Covid-19, si fanno progressivamente più semplici le condizioni per dotarsi del Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE). Lo strumento,  attivo da alcuni anni e a fine 2019 già rilasciato a circa 800.000 cittadini dell’Emilia-Romagna, permette di fruire di svariati servizi sanitari, assistenziali e di natura sociale. E in un momento assolutamente particolare come quello che stiamo vivendo, il suo utilizzo può essere di fondamentale importanza per ridurre al minimo gli spostamenti fisici, specie presso le strutture del sistema sanitario che necessitano di essere sovraccaricate il meno possibile, facendo fronte ai numerosi imprevisti e cambi di programma che inevitabilmente stanno caratterizzando il nostro vissuto.

    FSE: SERVIZI E PRESTAZIONI EROGATE

    Tra le altre cose, l’accesso al FSE permette di prenotare, spostare o annullare visite ed esami, consultare i risultati degli stessi e conseguenti ad altre prestazioni di cura e assistenza (raccogliendo e aggiornando nel tempo l’intera documentazione sanitaria personale), chiedere prescrizioni farmacologiche, e presentarsi in farmacia per il ritiro dei medicinali senza la necessità di stampare documenti cartacei, pagare per le prestazioni sanitarie ottenute e fare domanda per il cambio del medico curante. Usandolo è possibile anche autocertificare la propria fascia di reddito e il possesso di altre determinate condizioni, di modo da chiedere svariate tipologie di esenzioni, e visualizzare il credito disponibile del proprio buono celiachia e della spesa effettuata, con la possibilità di modificare il proprio Pin. Infine, cosa particolarmente importante in questo periodo, tramite lo strumento si può esercitare la delega per accedere alle informazioni sanitarie necessarie riguardanti i propri parenti anziani, o minori.

    Servizi che chi già dispone delle credenziali di accesso allo strumento può già fruire in modalità digitale, senza la necessità di spostarsi da casa per mezzo di poche e semplici operazioni. E che in un’ottica di risposta il più possibile immediata ed efficace all’emergenza, saranno messi a disposizione del maggior numero possibile di cittadine e cittadini che non hanno ancora attivato lo strumento, facendo leva su modalità semplificate per il rilascio delle credenziali.

    SPID-LEPIDAID: L’IDENTITÀ DIGITALE SI OTTIENE A DISTANZA

    La principale novità in tal senso riguarda la possibilità, a partire dal 23 marzo, di ottenere l'identità digitale SPID-LepidaID, necessaria per accedere al FSE, senza la necessità, finora obbligatoria, di recarsi fisicamente a uno sportello autorizzato per la procedura di identificazione a vista. Tale passaggio verrà d’ora in avanti effettuato tramite  strumenti di registrazione audio/video, nel pieno rispetto della normativa di riferimento e con soluzioni immediate e facili da usare. 

    Le persone che faranno richiesta delle credenziali a Lepida ScpA riceveranno le istruzioni per realizzare la registrazione online, caricando le riproduzioni digitali dei documenti necessari (carta di identità e tessera sanitario), validando i propri numeri di telefono ed indirizzo email, e infine effettuando il riconoscimento visivo via webcam, tramite una specifica sessione audio/video con un operatore di Lepida ScpA.

    "In questo momento in cui è necessario che i cittadini evitino gli spostamenti non indispensabili - ha dichiarato l'Assessore regionale alla Scuola, Università, Ricerca e Agenda Digitale Paola Salomoni - è importante fornire l'identità digitale SPID direttamente online, consentendo il riconoscimento attraverso webcam".

    Per maggiori informazioni:

    Insieme Connessi: il programma di martedì 31 marzo

    I contenuti in programmazione alle 11, e in replica alle 16, online, su Youtube e sul canale 118 del digitale terrestre

    Martedì 31 marzo, nell’ambito di #InsiemeConnessi, Competenze e contenuti digitali per connettere le persone che vogliono apprendere, scoprire e socializzare anche #restandoacasa, sono i programma i seguenti contributi:

    • MIO MIAO
      storia per piccoli narrata da Alessandro Rivola (ed. Orecchio Acerbo)
    • LE POSATE SPOSATE
      storia per piccoli narrata da Alessandro Rivola (ed. Einaudi)
    • NUOVA CULTURA URBANA
      le azioni della Regione Emilia-Romagna per incentivare la rigenerazione urbana
    • INTERVISTA A NICOLÒ MARANESI
      vincitore della prima edizione della Start Cup Emilia-Romagna
    • VOLLEY HOME GAME - CON ANDREA SALA
      prima puntata di un format a cura di FIPAV (Federazione Italiana Pallavolo) Modena: per mettersi in movimento, stare in comunità e tenersi in contatto via web
    • VOLLEY HOME GAME - INTERVISTA A GIOVANNI GUIDETTI
      seconda puntata del format a cura di FIPAV (Federazione Italiana Pallavolo) Modena

    L’appuntamento è per le 11, e in replica alle 16, su:

    Insieme Connessi: il programma di mercoledì 1 aprile

    I contenuti in programmazione alle 11, e in replica alle 16, online, su Youtube e sul canale 118 del digitale terrestre

    Mercoledì primo aprile, nell’ambito di #InsiemeConnessi, Competenze e contenuti digitali per connettere le persone che vogliono apprendere, scoprire e socializzare anche #restandoacasa, è in programma il seguente contributo:

    • STRUMENTI DIGITALI PER VALUTARE A DISTANZA UN PERCORSO E UNA SFIDA
      a cura di FEM, Future Education Modena

    L’appuntamento è per le 11, e in replica alle 16, su:

    Insieme Connessi: il programma di lunedì 30 marzo

    I contenuti in programmazione alle 11, e in replica alle 16, online, su Youtube e sul canale 118 del digitale terrestre

    Lunedì 30 marzo, nell’ambito di #InsiemeConnessi, Competenze e contenuti digitali per connettere le persone che vogliono apprendere, scoprire e socializzare anche #restandoacasa, sono i programma i seguenti contributi:

    • LEZIONE INTERATTIVA DI ILLUSTRAZIONE DIGITALE
      a cura di Carovana Stem
    • ECHI DI MEMORIA: LE STRAGI DI USTICA
      performance di musica, arte e balletto della classe terza A dell'Istituto Guercino di Bologna
    • WORK FOR EQUITY E INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE
      Intervista a Andrea Bricchi, amministratore della società Brian & Partners.

    L’appuntamento è per le 11, e in replica alle 16, su:

    Insieme Connessi: il programma di domenica 29 marzo

    Grazie al contributo di Telefono Azzurro, online e su digitale terrestre informazioni e consigli su come gestire le emozioni di bambini e adolescenti al tempo del COVID

    Domenica 29 marzo, nell’ambito di #InsiemeConnessi, Competenze e contenuti digitali per connettere le persone che vogliono apprendere, scoprire e socializzare anche #restandoacasa, grazie al contributo di Telefono Azzurro, e la collaborazione di FEM, Future Education Modena si forniranno consigli e informazioni su come gestire le emozioni di bambini e adolescenti al tempo dell'emergenza #COVID-19.

    L’appuntamento è per le 11, e in replica alle 16, su:

    Insieme Connessi: il programma di sabato 28 marzo

    I contenuti in programmazione alle 11, e in replica alle 16, online, su Youtube e sul canale 118 del digitale terrestre

    Sabato 28 marzo, nell’ambito di #InsiemeConnessi, Competenze e contenuti digitali per connettere le persone che vogliono apprendere, scoprire e socializzare anche #restandoacasa, sono i programma i seguenti contributi:

    • IL SALUTO PAOLA SALOMONI
      L’Assessore alla scuola, università, ricerca, agenda digitale della Regione Emilia-Romagna, presenta Insieme Connessi
    • FEM: INTRODUZIONE ALLE SFIDE E COMPITI AUTENTICI
    • I BIG DATA
      Cosa sono, a cosa servono? 
    • COMUNITÀ DI IMPATTO E INNOVAZIONE SOCIALE IN EMILIA-ROMAGNA 
    • IL NOME DELLA 01110100
      Critto caccia al tesoro Ep.01 

    L’appuntamento è per le 11, e in replica alle 16, su:

    Insieme Connessi: il programma di venerdì 27 marzo

    Grazie al contributo di Telefono Azzurro, online e su digitale terrestre informazioni e consigli su come gestire le emozioni di bambini e adolescenti al tempo del COVID

    Venerdì 27 marzo, nell’ambito di #InsiemeConnessi, Competenze e contenuti digitali per connettere le persone che vogliono apprendere, scoprire e socializzare anche #restandoacasa, grazie al contributo di Telefono Azzurro si forniranno consigli e informazioni su come gestire le emozioni di bambini e adolescenti al tempo dell'emergenza #COVID-19.

    L’appuntamento è per le 11, e in replica alle 16, su:

    Online la call Innova per l’Italia

    Aziende, privati, università, centri di ricerca e altri soggetti chiamati a proporre soluzioni tecnologiche e di ricerca avanzata per far fronte all’emergenza Covid-19

    Su iniziativa dei Ministero dello Sviluppo Economico, del Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione e del Ministero dell’Università e della Ricerca, in collaborazione con Invitalia, a sostegno della struttura per la gestione straordinaria per l’emergenza Covid-19, è stata pubblicata la call Innova per l’Italia.

    Aziende, università, enti e centri di ricerca pubblici e privati, associazioni, cooperative, consorzi, fondazioni e istituti sono invitati a rispondere, proponendo soluzioni tecnologiche che possano essere utili al monitoraggio e al contenimento del virus. Tre gli ambiti di intervento specifici sui quali si auspicano contributi:

    • reperimento, innovazione o riconversione industriale delle tecnologie e dei processi, per accrescere la disponibilità di dispositivi di protezione individuale (in particolare mascherine chirurgiche) e la  produzione di sistemi complessi di respiratori per il trattamento delle sindromi respiratorie, inclusi i singoli elementi che li compongono (valvole, display, ecc.);
    • reperimento di kit o tecnologie innovative che facilitino la diagnosi del Covid-19 in termini di tamponi e elementi accessori, o strumenti per la diagnosi facilitata e veloce, nel rispetto degli standard di affidabilità richiesta;
    • disponibilità di tecnologie e strumenti che, nel rispetto della normativa vigente, consentano o facilitino il monitoraggio, la prevenzione e il controllo del Covid-19 in termini di localizzazione e gestione dell’emergenza, o prevenzione e controllo della diffusione del virus nelle sue diverse forme.

    Tutti i dettagli sulla call e le modalità di partecipazione sono disponibili sul sito innovazione.gov.it

    Emilia-Romagna: avanti tutta anche sull’e-learning

    15mila le ore di videoconferenza e 25mila quelle di formazione a distanza già programmate dagli enti di formazione del sistema regionale

    In tempi di emergenza e lockdown, il sistema regionale intensifica i propri sforzi anche sul versante dell’e-learning, di modo da sfruttare il più possibile le tecnologie digitali e di rete per l’erogazione di attività formative a distanza. 

    Nello specifico, sono oltre 15mila le ore di videoconferenza, e 25mila quelle per le attività guidate di formazione a distanza, già programmate dagli enti di formazione dell’Emilia-Romagna. 

    Quasi 70 gli enti di formazione professionale accreditati dalla Regione, oltre alle fondazioni degli Istituti Tecnici Superiori (ITS), che, valorizzando lo smart working dei propri collaboratori, stanno garantendo nelle diverse sedi del territorio la continuità delle attività, attraverso la didattica a distanza. 

    Per approfondire: www.regione.emilia-romagna.it

    Insieme Connessi: il digitale per andare avanti, e non rimanere soli

    Al via un palinsesto partecipato online per continuare a imparare e scoprire, anche restando a casa

    Oggi più di ieri, le tecnologie digitali e di rete rappresentano una straordinaria opportunità di crescita e arricchimento, permettendo a tutti noi di acquisire nuovi saperi e conoscenze, e rafforzando al contempo i legami e le relazioni sociali, anche restando a casa. È a partire da questi presupposti che prende il via Insieme Connessi, nuovo palinsesto per la fornitura di saperi e competenze digitali rivolto a tutte le cittadine e i cittadini dell'Emilia-Romagna.

    Online e su digitale terrestre sarà possibile fruire di contenuti e risorse pensati per svariate tipologie di destinatari. Tra gli altri:

    • lezioni sull’utilizzo delle tecnologie per finalità di business, rivolte ai professionisti e alle piccole realtà imprenditoriali;,
    • pillole informative sull’utilizzo degli strumenti digitali per comunicare a distanza con i propri affetti, o acquistare online, destinate alle persone meno avvezze all’uso delle tecnologie;
    • contenuti utili ad acquisire conoscenze pratiche per relazionarsi a distanza con le pubbliche amministrazioni; 
    • contenuti di stampo più ludico e a carattere di svago: ad esempio per curare il proprio benessere personale, o imparare a fare cose divertendosi.

    Tutto ciò nell'ambito di un vero e proprio “palinsesto partecipato”, grazie al contributo di imprese, professionisti, persone fisiche, associazioni, scuole, università, amministrazioni pubbliche e svariate categorie di altri soggetti, invitate a proporre contenuti e risorse utili per alimentare il contenitore con un apposito avviso pubblico.

    In una logica il più possibile multicanale, le iniziative in programma saranno trasmesse con cadenza giornaliera, alle 11 e in replica alle 16, su:

    Nei prossimi giorni, per allargare il più possibile la diffusione dell'iniziativa, si prevede inoltre di trasmettere i contenuti anche in diretta Facebook, sulla pagina di ADER, Agenda Digitale dell’Emilia-Romagna.

    Il progetto Insieme Connessi è promosso dallo staff di coordinamento di ADER, Agenda Digitale dell’Emilia-Romagna, con la collaborazione tecnica e organizzativa di Lepida Scpa e ART-ER, Attrattività Ricerca Territorio Emilia-Romagna.

    Per approfondire: Paola Salomoni, Assessore alla scuola, università, ricerca, agenda digitale della Regione Emilia Romagna, presenta Insieme Connessi

    Emilia-Romagna: due milioni di euro per potenziare lo smart working negli enti locali

    Definite nuove linee guida: le tecnologie digitali fondamentali per ridurre la presenza del personale negli uffici e garantire al contempo la continuità lavorativa

    A seguito di un accordo tra la Regione Emilia-Romagna Anci, Upi, Cgil, Cisl e Uil, sono state approvate le nuove linee guida per contrastare la diffusione del coronavirus negli uffici pubblici. Il documento definisce una serie di procedure, comportamenti e soluzioni che dovranno essere adottati per garantire la massima sicurezza nei luoghi di lavoro.

    Molte delle misure individuate hanno l’obiettivo di ridurre al minimo la presenza delle persone negli uffici e negli altri contesti di lavoro pubblico, puntando con forza sulle tecnologie digitali per garantire comunque la prosecuzione delle attività.

    In particolare, l’accordo punta ad accelerare l’adozione dello smart working come modalità di lavoro, per garantire, in questa fase di emergenza, la continuità dei servizi e al tempo stesso ridurre la mobilità dei dipendenti

    Per realizzare questo fondamentale obiettivo, la Regione metterà a disposizione degli enti locali due milioni di euro, e in aggiunta le competenze di Lepida, la società regionale a capitale interamente pubblico che svolge un ruolo di aggregazione e sviluppo operativo sui terreni dell’innovazione tecnologica e digitale.

    Commentando l’accordo e le nuove linee guida, l'Assessore regionale alla Scuola, Università, Ricerca e Agenda Digitale Paola Salomoni ha dichiarato: “stiamo operando in questo senso sia verso la scuola sia verso la Pubblica amministrazione, affinché i processi di innovazione ci consentano di affrontare al meglio questa crisi e di poter ripartire più rapidamente quando l’emergenza sarà finita”.

    AFTER 2020: Arrivederci a presto!

    Rimandata l’edizione 2020. Nel frattempo #restiamoacasa, uniti e connessi anche grazie al digitale

    A causa dell’emergenza Covid-19, l’organizzazione dell’edizione 2020 del festival AFTER - Futuri Digitali, inizialmente in programma a Ravenna per il 22, 23 e 24 maggio, è stata rimandata a data da destinarsi.

    Approfitteremo di questo periodo di pausa forzata per progettare un’edizione ancora più ricca e stimolante.

    Intanto #restiamoacasa, e vi invitiamo a fare altrettanto, con il proposito di rimanere uniti e connessi anche grazie alle tecnologie digitali.

    Arrivederci a presto!

    Covid-19: una call europea per presentare progetti

    Start up e piccole e medie imprese dell’UE sono invitate a formulare idee per agevolare la gestione dell’emergenza

    La Commissione europea ha lanciato una call aperta a start up e piccole e medie imprese. L’invito è a presentare progetti finalizzati a supportare e agevolare la gestione dell’emergenza causata dall’epidemia di Covid-19 in corso.

    I fondi che saranno messi in campo, con provvedimento di urgenza nell’ambito del prossimo round di finanziamenti dell’European Innovation Council, ammontano a 164 milioni di euro.

    La deadline per la presentazione delle proposte è fissata alle ore 17 di mercoledì 18 marzo.

    Tutti i dettagli sono disponibili sul sito della Commissione.

    Azioni sul documento

    ultima modifica 2021-03-17T16:10:43+01:00
    Questa pagina ti è stata utile?

    Non hai trovato quello che cerchi ?

    Piè di pagina