RAGAZZE DIGITALI ER

20 giugno: scocca l’ora delle Ragazze Digitali

In tutta la regione al via i Summer Camp gratuiti rivolti alle ragazze del secondo, terzo e quarto anno delle superiori. Obiettivo: avvicinarle al mondo dell’informatica e della programmazione con un approccio creativo e divertente

È ormai tutto pronto per l’avvio dell’edizione 2022 dei Summer Camp gratuiti di Ragazze Digitali ER, il progetto di orientamento formativo promosso dalla Regione Emilia-Romagna, nell’ambito dell’Agenda Digitale Data Valley Bene Comune, in partnership con le università del territorio regionale, con l’obiettivo di avvicinare le ragazze del secondo, terzo e quarto anno delle scuole superiori al mondo dell’informatica e della programmazione, con un approccio creativo  e divertente, contribuendo in questo modo a contrastare le barriere e gli stereotipi di genere che ancora oggi limitano la loro presenza nei percorsi di formazione universitaria  e specialistica dedicati alla materie scientifiche e tecnologiche.

Lunedì 20 giugno, con la presenza dell’Assessora regionale all’Agenda Digitale Paola Salomoni a Cesena, presso la sede locale dell’Università di Bologna e dell’Assessora alle Pari Opportunità Barbara Lori presso l’ateneo di Parma, prendono il via le lezioni dei Summer Camp laboratoriali, in svolgimento fino all’8 luglio nelle già citate sedi universitarie di Cesena e Parma, e in aggiunta a Reggio Emilia, Modena, Bologna e Ferrara, oltre che online, con un’ulteriore edizione interamente digitale rivolta alle ragazze impossibilitate a raggiungere le sedi fisiche.

Durante i Camp, le ragazze potranno acquisire le nozioni del pensiero computazionale creativo, mediante l’apprendimento di un linguaggio di programmazione, accrescere le proprie consapevolezza sulle opportunità e i rischi dei servizi digitali più popolari, e assistere a testimonianze di professioniste ed esperte del mondo digitale, tra cui imprenditrici, docenti e  startupper. La formazione è inoltre pensata e progettata per imparare a sviluppare abilità utili a lavorare in gruppo, presentarsi e parlare in pubblico, risolvere problemi e prendere decisioni in autonomia.

La frequenza del percorso formativo darà diritto all’ottenimento di 60 ore di crediti formativi (PCTO). Per farlo, le scuole delle ragazze frequentanti potranno attivare una convenzione con le università di riferimento.

Sempre lunedì 20 giugno, prende infine il via anche il Summer Camp a carattere seminariale, articolato in 8 eventi divulgativi gratuiti organizzati online, fino al 30 giugno, nel corso dei quali le iscritte potranno assistere a testimonianze di esperte ed esperti del mondo digitale.

In vista della ormai prossima partenza dei corsi, è ancora possibile iscriversi gratuitamente. Per farlo, basta compilare un modulo online.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/06/13 12:53:00 GMT+2 ultima modifica 2022-06-17T10:00:30+02:00

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina