Mappe, documenti, interviste e notizie: online il nuovo sito tematico delle Agende Digitali Locali dell’Emilia-Romagna

Il contenitore offre una visione di insieme e aggiornata sullo stato di avanzamento delle programmazioni territoriali in materia di innovazione. Tra i contenuti, anche testimonianze video degli amministratori locali coinvolti nella loro attuazione, news, infografiche e altri approfondimenti a carattere editoriale

Sul sito dell’Agenda Digitale dell’Emilia-Romagna è online un nuovo sottosito tematico dedicato alle Agende Digitali Locali, gli strumenti di programmazione promossi su iniziativa dei Comuni o delle Unioni di Comuni per favorire i processi di innovazione digitale nei territori. La sezione permette di accedere a tutte le informazioni di contesto sulle modalità organizzative e di metodo adottate per la loro realizzazione, e offre contenuti e materiali di dettaglio sulle iniziative realizzate, attualmente in corso, o in via di definizione, anche attraverso interviste video agli amministratori locali, notizie, infografiche e altre tipologie di approfondimenti editoriali. 

Le Agende Digitali Locali vengono promosse con il supporto dell’Agenda Digitale dell'Emilia-Romagna, e fanno di questa politica il proprio principale modello di riferimento. Per questo motivo, gran parte delle esperienze attualmente in corso è animata dalla volontà di declinare anche su scala locale i principali obiettivi perseguiti per il quinquennio 2020-2025 con Data Valley Bene Comune, la strategia regionale che punta a conciliare un’innovazione avanzata e di eccellenza con la sostenibilità e l’inclusione, di modo che tutti i cittadini, in tutti i territori, possano fruire in egual misura dei vantaggi derivanti dagli sviluppi della società dell’informazione.

Nella nuova home page tematica, questo legame di “filiazione” dalla politica regionale viene evidenziato con rimandi a  pagine informative sulla strategia complessiva che ispira la realizzazione delle Agende Digitali Locali, gli iter e gli strumenti che portano alla loro attuazione, tra cui anche appositi percorsi partecipati, e le principali progettualità che sono state già messe in atto, in molteplici casi da parte di più territori, per tradurne i principi in linee d’azione e risultati concreti.

In aggiunta a questi elementi di contesto, la nuova sezione permette di accedere a una mappa delle Agende Digitali Locali che offre una visione d’insieme e aggiornata delle esperienze realizzate e già concluse, in corso e attualmente in via di definizione. Per ognuna di esse, la mappa permette di accedere ad apposite pagine di dettaglio, all’interno delle quali sono disponibili contenuti descrittivi, i profili digitali degli enti elaborati durante le fasi di progettazione delle Agende, documenti e atti a carattere ufficiali, e link a materiali e risorse esterne consultabili con finalità di approfondimento. 

Il nuovo sottosito è stato realizzato anche con lo scopo di dare voce ai principali protagonisti delle Agende Digitali Locali. Per questo motivo, periodicamente saranno realizzate e pubblicate interviste video ai Sindaci e agli amministratori locali, raccogliendo le loro testimonianze sulle caratteristiche ed esigenze digitali dei propri territori, le modalità con le quali vengono progettate e attuate le programmazioni locali in materia di innovazione, e i principali obiettivi e risultati che ci si prefigge di ottenere. In aggiunta a ciò, è prevista anche la pubblicazione di notizie, approfondimenti, infografiche  e altre tipologie di contenuti che permettano di rimanere aggiornati sui principali elementi di novità e caratterizzazione delle singole Agende Locali, sulla strategia regionale che fa da cornice alla loro realizzazione e sugli sviluppi nazionali e internazionali in materia di digitale e innovazione che possono offrire degli interessanti spunti per inquadrare e contestualizzare meglio il senso di quanto promosso e realizzato nei territori.

Le prime interviste video sono dedicate alle Agende Digitali Locali delle Unioni dei Comuni della Valle del Savio, in provincia di Forlì-Cesena, e delle valli Valnure e Valchero, in provincia di Piacenza. I contributi sono già pubblicati nelle pagine di dettaglio delle Agende, nel contenitore “La Parola ai protagonisti” e nella home page tematica del sottosito, dove tutti i video, le news e gli approfondimenti editoriali in via di realizzazione saranno automaticamente ripresi, di modo da ampliare la loro visibilità. Per lo stesso motivo, le interviste e parte degli altri contenuti prodotti saranno rilanciati anche nella home page del sito dell’Agenda Digitale dell’Emilia-Romagna e sui suoi canali Facebook e Twitter.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/11/05 10:43:35 GMT+1 ultima modifica 2021-11-05T10:43:35+01:00

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina